Home >>> eventi Kombat Team >>> Alassio Fight Night: l’11 marzo grande spettacolo nella città del Muretto

Alassio Fight Night: l’11 marzo grande spettacolo nella città del Muretto

 

LOCAND ALASSIO FIGHT NIGHT

Alassio è pronta ad accendersi di passione per il galà di sport da combattimento “Alassio Fight Night”, che andrà in scena sabato 11 marzo presso il Palalassio – Palazzetto dello Sport Ravizza, organizzato da Alessandro De Blasi del Kombat Team Alassio e Luca Cuccu della Body & Dream Kombat di Genova e con il supporto dell’Assessorato allo Sport e al Turismo del Comune di Alassio nella persona di Simone Rossi.

Il matchmaking completo prevede ben 7 match valevoli per le Selezioni Oktagon, che vedranno fra gli altri il match tra Perla Bragagnolo (Torino Fighters) opposta a Chiara Vincis (Kickboxing Savate Savona), sfida che potrebbe portare la vincitrice direttamente ad Oktagon, l’evento principale per gli sport da ring italiani e uno dei galà professionistici più importanti a livello mondiale.

Altri sicuri protagonisti di questi incontri saranno Tarik Totss (Body & Dream Kombat) e Hassan Arquiquil (Kombat Team Alassio) che si giocheranno il primo posto nel ranking dei -60kg e quindi l’accesso ad Oktagon Bellator dell’8 aprile a Torino in uno scontro al vertice che promette scintille data la spettacolarità e l’aggressività di entrambi i contendenti.

Quattro giovani promesse liguri: Giovanni Spanu (Kombat Team Alassio), Claudio Ivaldi (Body & Dream Kombat), Zakaria Zourki (Team Olimpia Albenga) e Serenile Tarditi (Sanpayak Gym), saranno invece impegnate in uno slam (torneo a 4 valevole per le Selezioni Oktagon categoria -70kg) all’ultimo respiro.

Ma anche la savate PRO avrà il suo giusto rilievo in questo galà con protagoniste Melissa Landini (Body & Dream Kombat), Veronica Parisi (Mameli Savate), Sofia Cavallo (Club Savate Pavia 96) ed Elisa Barbini (Mameli Savate).

Anche altri fra i migliori atleti liguri saliranno sul ring, impegnati in prestige fight, quali ad esempio Stefano Gagliolo (Kombat Team Alassio) opposto a Marco Ciliberto (Team Lobascio Masone), Marco Campo (Team Olimpia Albenga) opposto a Roberto Straffalaci (Impacto Loano), Simone Iacovelli (Team Olimpia Albenga) opposto ad Andrea Gaetani (Accademia Marziale Apuna) e Davide Cavarra (Team Narayan Genova) opposto a MirkoZunino (Team Lobascio Masone).

Da segnale anche un interessantissimo prestige fight internazionale tra Simone Giannatasio (Elite Boxing Team Arenzano) ed il francese Medhi Fekiri (Club A.B.2.P.A. Nizza).

La giornata inizierà nel primo pomeriggio con match dilettanti di contatto pieno e leggero, quindi anche il pugilato sarà protagonista ad Alassio: match clou Costa Gianmaria Vs Ervis Lala per la Cintura Ligure 75Kg, sul ring saliranno quindi i beniamini locali Mattia Sirotti e Francesco Zambarino della Ronny e Cri Boxe Alassio che si confronteranno con avversari di pari livello.

Dalle ore ore 19,00 spazio al galà pro vero e proprio che promette uno spettacolo di livello altissimo.

Il prologo della kermesse avverrà già venerdì 10 marzo alle 18.00 presso il locale Movida di Alassio, dove avrà luogo la presentazione degli atleti pro e la cerimonia ufficiale del peso.

 

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*