Home >>> eventi Kombat Team >>> ANCHE IL SECOLO XIX ESALTA LE QUALITA’ DI GIOVANNI SPANU

ANCHE IL SECOLO XIX ESALTA LE QUALITA’ DI GIOVANNI SPANU

 

di Gianmario Girasole

Bell’ articolo oggi in edicola sul quotidiano “Il Secolo XIX”, che parla diffusamente dello splendido galà “Alassio Fight Night” organizzato sabato scorso nella cittadina ligure da Alessandro De Blasi e Luca Cuccu, che ha visto il pubblico esaltarsi per un matchmaking di grande qualità che ha portato ad Oktagon Chiara Vincis, Tarik Totss e Veronica Parisi.

Ma il Secolo XIX punta giustamente il tiro sul bellissimo slam dei 70 kg che ha visto le ottime prestazioni di Claudio Ivaldi, Zakaria Zourki e Serenile Tarditi, ma soprattutto la grande performance di Giovanni Spanu, vincitore con assoluto merito del torneo a 4.

Spanu, allenato da Alessandro De Blasi, è un atleta che negli ultimi 2 anni si sta prepotentemente mettendo all’ attenzione degliSpanu appassionati e degli addetti ai lavori con prestazioni cariche di sostanza ma soprattutto con una tecnica sopraffina e una grinta che ha pochi eguali.

Già dai primi match sostenuti si intravvedevano in lui i segni del predestinato ad una luminosa carriera, e nonostante lo stop di Thaiboxemania contro un grande Paolo Fiorio, ha dimostrato proprio sabato sera come ormai quell’ esperienza negativa sia alle sue spalle offrendo due prove veramente convincenti, dando sempre l’ idea di avere il match in mano e mostrando una sicurezza nei suoi mezzi che solo chi ha veramente qualcosa in più possiede.

Questo ragazzo ovviamente crescerà ancora, e l’ umiltà e la determinazione che ne contraddistinguono il carattere lo dicono a chiare lettere , ma già da adesso Giovanni Spanu  appare pronto per cimentarsi in nuove ed affascinanti prove, e certamente nel futuro ne sentiremo parlare in termini lusinghieri.

Leggi dalla fonte (WWW.FIGHT1.IT)