Home >>> Video

Video

Un atleta del Kombat Team Alassio ai vertici della kickboxing mondiale

Da Alassio alle vette della kickboxing internazionale. Dragos Zubco, kickboxer di origine moldava della scuderia del Kombat Team Alassio, allenato da Alessandro De Blasi, è riuscito a conquistare Glory, federazione asiatica responsabile di alcuni degli eventi più importanti a livello mondiale e punto di riferimento per tutti gli atleti della disciplina.

Nel solo 2017 il programma di Glory prevede 18 manifestazioni nei cinque continenti e circa 100 produzioni televisive internazionali.

Zubco, classe 1991, 188 centimetri di altezza per 95 chilogrammi di peso, già campione di Thaiboxemania, farà il suo esordio in occasione di Glory 45 in programma ad Amsterdam il prossimo 30 settembre, nella Sporthallen Zuid, dove affronterà l’olandese Michael Duut per i pesi medimomassimi e, in caso di successo, il vincente tra Imad Hadar e Manny Mancha.

“Congratulazioni e in bocca al lupo a Dragos e a tutta la Kombat Team Alassio – commenta Simone Rossi, assessore allo sport del Comune di Alassio -. Sapere che un atleta di una palestra del nostro territorio raggiunga i vertici della kickboxing, nell’anno in cui Alassio è Città Europea dello Sport, è per noi motivo di orgoglio e grande soddisfazione”.

Dal TG3 Liguria:

ALASSIO FIGHT NIGHT 2017 HIGHLIGHT

Vittorio Iermano vs Joe Schilling at Bellator Kickboxing Florence

Video Promo: Vittorio Iermano vs Igor Lyapin – Quarter final Fight on KOK WGP 2016 in MOLDOVA

Vittorio Iermano vs Igor Lyapin – Quarter final Fight on KOK WGP 2016 in MOLDOVA

1910433_1591872511138347_274419252041998025_n

VIDEO: LUCA EMANUELE vs JAOUAD EL BYARI

Finale Selezioni Oktagon 2016 -80kg

LUCA EMANUELE  (LIGURIA KOMBAT) vs JAOUAD EL BYARI (FIGHT CLUBBING)

Video: l’impresa di Vittorio Iermano a Glory 25

FULL MATCH:

 

PHOTO HISTORY:

 

HIGHLIGHTS:

 

4 VITTORIE SU 4 PER KOMBAT TEAM A “SAVONA XMAS FIGHT”

PicMonkey Collage3

di Gianmario Girasole

Ottima risposta di pubblico e grande partecipazione di atleti a Savona in occasione del galà organizzato da Andrea Scaramozzino con la collaborazione di Luca Cuccu e Alessandro De Blasi.
“Savona XMas Fight” ha raccolto le adesioni di oltre 160 atleti che hanno dato vita nel pomeriggio al campionato regionale FIGHT1, a un torneo di savate assalti e a una gara di mma tecnica e grappling, coinvolgendo gli spettatori partecipanti che si sono fatti sentire con un tifo assordante.

SERATA AD ALTA ADRENALINA CON 4 TITOLI ITALIANI PRO E SELEZIONI OKTAGON E THAIBOXEMANIA
Il vero successo però è stato sancito dalla serata che ha visto un matchmaking straordinario che comprendeva come punta di diamante ben 4 titoli italiani FIGHT1 PRO valevoli anche come Selezioni per Oktagon e Thaiboxemania.
Tutti e 4 gli incontri si sono conclusi con verdetto unanime ai punti e hanno completamente coinvolto gli oltre 600 spettatori che hanno creato un’ atmosfera unica facendo un tifo assordante e accompagnando le fasi più coinvolgenti dei match.

SELEZIONI OKTAGON CON CHIARA VINCIS E LUCA EMANUELE SUL GRADINO PIU’ ALTO
Splendida prestazione della beniamina di casa Chiara Vincis seguita all’ angolo dal coach Andrea Scaramozzino che ha battuto ai punti una coriacea Chiara Sammicheli che però ha dovuto arrendersi all’ esuberanza e alla voglia di vincere della savonese che ha messo in mostra grande grinta e ottima tecnica.
Nell’ altro match valevole per il titolo e le Selezioni Oktagon si son affrontati due grandi fighter, Luca Emanuele e Christian Guiderdone, e qui lo spettacolo ha raggiunto i suoi massimi livelli mostrando 5 round in cui i due atleti hanno provato in tutti i modi a superarsi dando vita ad un grandissimo match intriso di grinta e pathos, ma mostrando altresì grandi qualità come il rispetto e la correttezza che ne fanno veramente due ottimi fighter ma soprattutto due uomini di valore.
Il verdetto ha premiato Emanuele, ma giù il cappello di fronte ad entrambi.

LA MUAY THAI PRENDE LA SCENA
Nei due incontri valevoli per le Selezioni di Thaiboxemania lo spettacolo è stato simile ai due precedenti; nel primo match Enrico Carrara seguito dal Maestro Stefano Giannessi doveva affrontare Amin Marzak, che era seguito da Andrea Casapietra e Shan Cangelosi.
L’ incontro è stato bellissimo, il timing classico della nobile arte malese è stato rispettato in toto, con un inizio soft fatto di schermaglie e un crescendo veramente notevole che ha portato i due fighter a spremersi come limoni, ma in compenso lo spettacolo offerto è stato senz’ altro di grande qualità.
Nell’ altro match salivano sul ring Tarik Totts, l’ enfant prodige del circuito seguito da Luca Cuccu, e Gianmario Pisanu della ASD Chok Dee Fighters.
Anche qui 5 riprese tirate, con una pausa dovuta ad un colpo basso rimediato da Totts che dopo alcuni minuti poteva riprendere e concludere vittoriosamente il match, dopo che peraltro nel primo round aveva causato il conteggio dell’ avversario.
Un plauso comunque anche a Pisanu, molto roccioso e tecnico al tempo stesso, autore di un’ ottima prova.
Quindi le luci si spengono e lasciano sfilare il pubblico soddisfatto verso l’ uscita, regalando un bel ricordo di questa bellissima giornata di sport.

ECCO GLI ATLETI KOMBAT TEAM (TUTTI VITTORIOSI) IN AZIONE: GIOVANNI LUCIANI, GIOVANNI SPANU, FABIO EMANUELE, LUCA EMANUELE

 

Leggi dalla fonte (WWW.FIGHT1.IT)

GIUSEPPE ARAMINI VINCE AI FIGHTGAMES DI GENOVA

11139431_1519786555013610_8803352213201422051_n

Giueseppe Aramini (Kombat Team Alassio – Evo Gym Mondovì) vince ai Fight Games al 105 Stadium di Genova.

Giuseppe Aramini vince durante il gala’ serale dei FIGHT GAMES svoltosi il 14 novembre 2015 a Genova nel prestigioso 105 Stadium il Match professionistico di Mma arti marziali miste contro il forte atleta Fabio Terlizzi della Gracie Barra Sanremo.

Primo round studiato: la gran parte si svolge nella parte in piedi dove l’avversario inizia forte e l’atleta Aramini risponde bene. Nella 2 e terza ripresa grazie alla grinta ed alla tecnica strategica il fighter della Evogym e vince e dà spettacolo prendendosi i complimenti da parte degli organizzatori e del pubblico numeroso di Genova.

Ecco il video del match:

STAGE CON ALESSIO SAKARA A GENOVA DOMENICA 8 NOVEMBRE

Nuova importante iniziativa dell’A.s.d. LIGURIA KOMBAT che organizza uno stage con ALESSIO SAKARA, il LEGIONARIUS.

Il consolidato duo LUCA CUCCU – ALESSANDRO DE BLASI, con il fondamentale apporto di MAURO SALIS ( X 1 Boxing Genova) e l’entusiasmo del neo-nato brand SWAT FIGHTING APTITUDE di Rapallo, è lieto di farsi promotore di 3 ore di intenso allenamento con il maggior esponente italiano delle mixed martial art.
Lo stage si terrà domenica 8 novembre a Genova Sampierdarena c/o la palestra THE GAME di via Capello 10 dalle ore 14.00 alle ore 17.00.
L’allenamento sarà a numero chiuso e, ad oggi, pochissimi sono i posti ancora disponibili.
Affrettatevi …. Il LEGIONARIUS vi aspetta
info e prenotazione MAURO 345 9370662

Leggi dalla fonte (WWW.FIGHT1.IT)

volantino-sakara-8novembre

VIDEO: Vittorio Iermano at Glory 25